IL LAVORO NELLE START UP INNOVATIVE

E’ stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana n. 245 del 19 ottobre 2012, Supplemento Ordinario n.194/L il decreto legge 18 ottobre 2012, n. 179 recante “Ulteriori misure urgenti per la crescita del Paese”.Il provvedimento contiene, tra l’altro, disposizioni finalizzate alla nascita e alla crescita di imprese innovative.

Continua a leggere

Settimo programma quadro comunitario

In primo piano

Sino a esaurimento delle risorse si possono inoltrare domande di partecipazione per un bando all’interno del programma specifico denominato Persone del Settimo programma quadro comunitario di azioni comunitarie di ricerca e sviluppo tecnologico. Si tratta dell’azione Marie Curie Career Integration Grants (Cig – FP7-People-2013-Cig]

Continua a leggere

Programma comunitario MEDIA II

E’ aperto un bando che si rivolge a organismi europei stabiliti in uno dei paesi membri dell’Unione europea e dello Spazio economico europeo partecipanti al programma Media. Possono essere presentate propostedi Festival Audiovisivi da parte anche di pmi, nell’ambito del programma di sostegno al settore audiovisivo europeo Media II in vigore sino al 2013.

Continua a leggere

Programma comunitario Media

Le pmi possono partecipare a un bando del programma comunitario Media per il sostegno alla diffusione televisiva di opere audiovisive europee (Eacea/33/12). Vengono elargiti fondi per incentivare la diffusione transnazionale di opere audiovisive europee prodotte da società di produzione indipendenti, e per progetti di cooperazione tra emittenti televisive, da un lato, e distributori e produttori indipendenti, dall’altro.

Continua a leggere

Opportunità di cooperazione

Sono aperte diverse opportunità di cooperazione relative allo Strumento per la democrazia e i diritti umani comunitario, che viene attuato attraverso bandi riguardanti più paesi gestiti da EuropeAid e bandi per singoli paesi, gestiti dalle delegazioni della Commissione europea presenti in tali paesi. Ad esempio per il Madagascar (rif. ID: EuropeAid/133512/L/Act/Mg) è stato stanziato per un bando un budget di un milione e mezzo di euro; mentre per la Turchia (rif. Cbss ID – EuropeAid/133351/L/Act/Tr) è aperto un bando con un importo totale di due milioni di euro; per le Filippine (rif. ID EuropeAid/133311/L/Act/Ph) si può aderire a un bando con un ammontare di un milione e 800mila euro; per la Giamaica e il Belize (rif. ID EuropeAid/133576/L/Act/Multi) i fondi disponibili per il prossimo bando sono di 700 mila euro.

A chi rivolgersi: www.eidhr.eu

Finanziamento europeo per il settore cultura e per le industrie creative

Sino a esaurimento delle risorse si possono utilizzare le opportunità di finanziamento europeo per il settore cultura e per le industrie creative. Il tema della cultura rientra anche in altri programmi europei quali il Programma specifico Cooperazione, per la priorità tematica sullo sviluppo delle tecnologie per linguaggi e contenuti digitali e vengono cofinanziati anche progetti di ricerca per migliorare l’apprendimento e l’accesso alle risorse culturali (bando FP7-ICT-2013-10).

Continua a leggere

PROGRAMMA COSME

Sino a esaurimento delle risorse si può fare riferimento al programma Cosme che dal 2014 subentrerà all’attuale programma Cip per le misure relative a migliorare la competitività delle pmi. Gli obiettivi del programma sono il rafforzamento delle imprese dell’Unione europea, la promozione della cultura imprenditoriale. Le azioni previste riguarderanno anche progetti per il miglioramento delle condizioni quadro per la sostenibilità delle imprese, interventi per agevolare l”accesso delle pmi al credito e ai mercati.

Continua a leggere