EFA

E.F.A. – Ente Formazione Artigiana Onlus è l’Istituto di Formazione di FEDERCLAAI VENETO, dal 1992 punto di raccolta delle esigenze di sviluppo economico-produttive del mondo delle imprese traducendole in concrete progettualità, volte alla diffusione di conoscenze, trasmissione di competenze, sviluppo di abilità.
In particolare, E.F.A. si pone l’obiettivo di promuovere lo sviluppo della produttività attraverso la diffusione di conoscenze ed il miglioramento della formazione tecnico-professionale dei lavoratori inseriti in tutti i settori dell’attività produttiva.
Collabora con scuole, associazioni, camere di commercio, strutture di formazione, università e studi di consulenza per identificare, migliorare e promuovere iniziative formative adeguate ai reali fabbisogni delle aziende venete.
L’Ente svolge le sue attività in tutto il territorio regionale, attraverso i propri Centri di Formazione territoriali e strutture convenzionate.
Per la realizzazione di tali attività, E.F.A. si avvale della collaborazione di esperti di collaudata esperienza formativa, appartenenti ai più qualificati studi di consulenza del territorio, al mondo accademico ed a quello aziendale.
E.F.A. si prefigge di favorire lo sviluppo delle dimensioni produttive ed economiche nei settori dell’agricoltura, dell’artigianato, dell’industria, del commercio e dei servizi, avvalendosi delle più moderne tecniche di organizzazione aziendale, delle nuove tecnologie produttive informatiche.

Per il raggiungimento delle proprie finalità, E.F.A. si fa promotore delle seguenti attività:

  • Realizzare corsi di scuola e di cultura popolare di ogni tipo.
  • Realizzare corsi di addestramento, di qualificazione, di perfezionamento e di specializzazione per i giovani che devono apprendere un mestiere e per tutti i lavoratori, appartenenti al settore dell’artigianato, dell’industria e del commercio e delle altre attività terziarie che abbiano già un’ occupazione o che desiderino aggiornare la propria preparazione culturale e professionale; gestire, inoltre, i corsi di addestramento professionale previsti dalla Legge 29 aprile 1949 n. 264 e successive modifiche nonché ai sensi della Legge Quadro nazionale 845/78, nonché in base alla Legge Regionale Veneto n. 10/90.
  • Provvedere ad istituire corsi di aggiornamento e di formazione dei quadri dirigenti dei vari settori dell’attività produttiva.
  • Promuovere e realizzare ogni altra utile iniziativa rivolta al miglioramento culturale e professionale dei lavoratori.
  • Promuovere con il concorso del FSE e della Regione del Veneto, progetti speciali per le aziende in crisi, da riconvertire o da ristrutturare, per i lavoratori disoccupati, sottoccupati, in cassa integrazione ed in ogni altra condizione di necessità.
  • Promuovere attività di ricerca e di studio in tema di situazioni socio-economiche della Regione Veneto e nell’ambito delle tematiche specifiche attinenti alla formazione manageriale, imprenditoriale e professionale.
  • Favorire l’attivazione di interventi sperimentali nell’ambito delle tecnologie e metodologie innovative per la formazione.
  • Privilegiare la formazione e l’aggiornamento rivolto al Sistema Impresa in ogni sua manifestazione e sfera di influenza, compreso l’obiettivo di creare nuove figure professionali emergenti e/o richieste dal mercato e nuovi imprenditori.
  • Promuovere, progettare e realizzare corsi e seminari di aggiornamento e perfezionamento per operatori economici dei vari settori produttivi e dei servizi.
  • Promuovere, progettare e organizzare riunioni, conferenze, dibattiti, stages, convegni, manifestazioni culturali e promozionali, diffondere pubblicazioni atte a conseguire i propri scopi.

ATTIVITA’ FONDO SOCIALE EUROPEO

E.F.A. dal 1993 promuove iniziative formative finanziate dal Fondo Sociale Europeo. È diventato, cosi, un valido punto di riferimento per disoccupati e giovani che si affacciano al mondo del lavoro, creando nuove figure professionali in grado di confrontarsi con le realtà economiche di tutti i Paesi della Comunità Europea e dando loro la possibilità di inserimento in stage presso le numerose aziende associate in tutto il territorio.
Le aree di intervento in cui l’Ente si è specializzato in questi anni sono quella amministrativa, commerciale e delle tecnologie informatiche.